facebook rss rss
 
 

Bando   -   Brochure   -   Regolamento integrale   -   I manifesti in concorso   -   Le foto

ProgresSpot 2013-14

quinta edizione

La crisi che fa crescere


Il lavoro giudicato vincente verrà utilizzato come pubblicità progresso
e affisso nei tre Comuni della Forania.


«ProgresSpot» è il concorso indetto dalla pastorale giovanile della forania di Conegliano in collaborazione con i Comuni di Conegliano, San Vendemiano e San Pietro di Feletto, e con le Scuole secondarie di II grado, per offrire ai giovani la possibilità di esercitare la loro responsabilità civica promuovendo e valorizzando la sensibilità di tutte le persone del territorio, in particolare i giovani stessi, su temi di forte significato sociale.


Guarda i manifesti elaborati


Regolamento sintetico


Art. 1 Finalità del concorso
Il ProgresSpot 2013-14 ha per titolo "La crisi che fa crescere". Intende chiedere ai giovani di prestare attenzione al contesto di crisi economica, etica e sociale che stiamo attraversando, senza dimenticare quanto stanno sperimentando loro ed i loro coetanei, in un'età della vita in cui il maturare passa anche attraverso dei tratti di crisi esistenziale, di ristrutturazione di sé. L'intenzione è appunto quella di guardare alle crisi, di qualsiasi natura esse siano, con ottica positiva, cogliendole sì come rischio ma anche come opportunità, personale e collettiva.


Art. 2 A chi è rivolto

Il concorso è rivolto a tutti i giovani delle scuole superiori (indicativamente nati negli anni 1999-1994) che risiedono o che frequentano la scuola nel territorio della forania di Conegliano.


Art. 3 Modalità di partecipazione e termini
a) Sono ammessi al concorso gruppi di giovani composti di almeno 5 membri e non più di 10 (se una classe vuole partecipare interamente può costituire più gruppi, ciascuno col proprio elaborato).
La scheda di iscrizione deve essere compilata online entro sabato 23 novembre 2013. Una persona può far parte di un unico gruppo, e un gruppo può presentare un unico lavoro.

e) Ogni gruppo potrà avvalersi del sostegno di un adulto per l'approfondimento del tema, l'elaborazione del messaggio da veicolare e la realizzazione tecnica del manifesto.


Art. 4 Elaborato richiesto
I gruppi dovranno realizzare un manifesto di 70 cm di larghezza e 100 cm di altezza (=solo a sviluppo verticale!), in formato digitale (in TIF o PNG, di 5515 x 7875 pixel; quindi a 200 DPI), da consegnarsi entro venerdì 7 febbraio 2014 (ore 19.00), presso la segreteria di via Galilei.

L'elaborato dovrà riservare in uno degli angoli uno spazio di 20 cm di larghezza per 5 cm di altezza, per i loghi dei nostri partner.

Eventuali immagini (foto o disegni) dovranno essere prodotti originali (o comunque non protetti da copyright). Non possono essere proposti elaborati utilizzati per la partecipazione ad altri concorsi.

Ogni manifesto andrà accompagnato da una pagina di presentazione che comparirà on line.


Art. 5 Selezione dei vincitori
La giuria, scelta dall'organizzazione e comprendente rappresentanti delle istituzioni pastorali, sociali e scolastiche, valuterà la qualità del messaggio veicolato, l'efficacia comunicativa e la qualità tecnica degli elaborati. Sarà la giuria, a suo insindacabile giudizio, a premiare un solo elaborato vincente per l'affissione.

Anche quest'anno, comunque, tutti potranno votare i manifesti, che saranno pubblicati nel sito nelle prime settimane di febbraio. I giudizi espressi saranno tenuti in considerazione dalla giuria.

I partecipanti all'incontro di premiazione, poi, potranno esprimere in quella sede il proprio voto e contribuiranno all'assegnazione delle due menzioni.


Art. 6 Premiazioni
Il manifesto vincente sarà premiato nel corso dell'evento pubblico di fine febbraio inizio marzo 2014 e poi riprodotto e affisso per un tempo congruo negli spazi espositivi pubblici dei tre Comuni della Forania di Conegliano.

Il gruppo vincitore riceverà inoltre un premio di 300€. La giuria, con il contributo dei partecipanti all'evento di premiazione, si riserva inoltre la facoltà di menzionare un secondo e terzo manifesto, assegnando loro dei premi in denaro.


Art. 8 Accettazione del regolamento
La partecipazione al concorso comporta l'accettazione incondizionata del regolamento integrale.



A fine novembre / inizio dicembre gli iscritti hanno potuto partecipare a due laboratori.

Il primo incontro aperto a tutti i partecipanti al concorso, ed anche ad altre persone interessate:

mercoledì 27 novembre, ore 20.30, con il dott. Riccardo Milano, di Banca Etica
"Giovani e crisi economica: quale futuro?"

Il secondo incontro era invece riservato ad un rappresentante per ciascun gruppo iscritto:

mercoledì 11 dicembre, dalle 17 alle 19, con alcune nozioni di gestioni delle immagini al computer.

Il primo incontro sarà in una sala della Casa di Accoglienza "Toniolo", in via Galilei;
il secondo presso l'oratorio di San Pio X, a Conegliano.



Per ulteriori informazioni, contatta l'equipe animatori o la segreteria del circolo.



 
PGC © 2011-2017 - Ultima modifica alla pagina: 9/2/2014info sui cookie  -  ...contattaci!