facebook rss rss
 
 

Bando   -   Brochure   -   Regolamento integrale   -   I manifesti in concorso


Manifesto n. 2

4A Il Ritorno
4°A, IISS Marco Fanno


La presentazione degli autori:

Mi accorgo di te. Ogni giorno incrociamo molte persone a scuola, al lavoro, in palestra, ma esse sono solo volti più o meno familiari, volti che rischiano di scivolare via.

La vera sfida inizia quando decidiamo di cambiare percorso, quando invertiamo il senso di marcia. Improvvisamente, può succedere di voler staccare la spina e fuggire, andare in stazione, prendere il primo treno magari per Venezia, e allontanarsi dalla routine. Sgusciando come ombre tra le calli, può succedere di raggiungere Piazza San Marco e vedere, osservare la folla, domandarsi se qualcun altro ha sentito la necessità di scappare. Lì, per caso, potremmo incontrare un’anima, e tutto cambia.

Questo manifesto è nato per caso. Noi ragazzi eravamo a Venezia e nel vedere due persone che si sono scambiate uno sguardo complice, abbiamo deciso di replicare la scena. I due ragazzi che si guardano sono il simbolo di due anime diverse che si incontrano in modo casuale, si cercano e da quel momento sanno che non saranno più gli stessi. Ogni incontro ci cambia! Rapportarsi con un’altra persona ci fa scoprire delle parti di noi stessi che nemmeno conoscevamo e per questo dobbiamo vivere ogni incontro come una sfida.



I commenti espressi su questo manifesto:

Lucia (19/feb 15:16): Molto bello... Bravi!

Sonia (19/feb 17:58): positivo, efficace

Donatella (19/feb 20:50): Idea chiara, mi piace!

Simone (19/feb 21:50): Molto bello e buon impatto visivo. Complimenti

Sara (20/feb 08:14): Significativo, efficace.

Sofia (20/feb 08:19): molto interessante

Luca (20/feb 08:20): Questo è uno dei manifesti più belli! L'idea è molto bella ed è una di quelle sviluppate meglio! La ragazza riccia è molto bella! Siete stati davvero bravi e si vede che ci avete messo molto impegno nel farlo!

Matteo (20/feb 08:57): La scritta è troppo in contrasto con lo sfondo e l'immagine stessa

basso barbara (20/feb 09:22): originale, suggestivo

Diego (20/feb 09:31): concordo con matteo tutto sommato è carina anche se delle sfocature sono fatte male ad esempio vicino al ragazzo ci sono delle figure mosse ma i piedi si vedono perfettamente quindi non rivisto nel dettaglio e un po contro la fisica quindi irreale... oppure sembra che oltre alle due figure che si accorgono e si incontrano sembra che debbano incontrarsi anche

Diego (20/feb 09:32): con i piedi

Elisa (20/feb 09:34): Concordo con Diego!

Matteo (20/feb 09:38): Luca, ma se nemmeno si vede in faccia??

Giulia (20/feb 11:37): Diego le sfumature sono il risultato della fotografia e non sono fatte mano quindi è normale che il piede sia più nitido!

Lorenzo (20/feb 13:03): A livello tecnico si poteva enfatizzare un po' di più il soggetto della foto, ovvero l'imprevedibilità, magari allungando un po' di più i tempi d'esposizione e chiudendo un po' il diaframma, in questo modo le due persone nella foto venivano più immerse nella caoticità della folla.

Mustafa (20/feb 13:04): conocordo Con lorenzp

Giulia (20/feb 15:29): Tutti super fotografi adesso! Alla fine siamo dei ragazzi di 18 anni e per le nostre capacità abbiamo fatto un buon lavoro, anche perché è stata una cosa improvvisa e non studiata!!!

Matteo (20/feb 19:49): Ok Giulia ma, a mio parere, ci sono manifesti che sono stati fatti meglio, e sono sempre fatti da diciottenni! Quindi non è mica impossibile migliorare alcune cose che potevano renderlo migliore

Manuela (20/feb 21:19): Se lo vedessi in strada non lo capirei subito, lo slogan non spicca abbastanza. L'idea di fondo non è male..

Elisa (23/feb 16:13): Uno tra i migliori

Mattia (23/feb 19:46): Concordo con Elisa

Deborah (24/feb 08:34): la fotografia cattura la fugacità del tema e del momento. Sebbene lo slogan renda perfettamente l'idea, poteva essere realizzato meglio dal punto di vista grafico.

Grazia (24/feb 08:34): Siete stati molto bravi!

davide (24/feb 11:59): troppo grigia e spenta

ilaria (24/feb 16:52): Idea interessante! Molto bello

Cecilia (24/feb 17:11): L'idea delle persone in movimento e in contrasto con i due protagonisti rende molto bene il messaggio. Nonostante la folla, la foto non presenta un eccesso di elementi, anzi risulta essenziale e diretta. Un buon lavoro e ben realizzato

antonietta guarracino (26/feb 11:12): molto bello e comunicativo

matilde (28/feb 17:59): Credo che parli da solo... creativo e rende molto l idea

Doris (28/feb 20:10): Non male l'idea ma non spicca ed è monotono

Greta (2/mar 08:22): Sembra la copertina di un libro. Complimenti

ilaria (3/mar 21:56): idea bella in se. però la foto è troppo cupa e sfuocata

Sara (4/mar 12:46): Mi piace davvero l'idea, se non fosse che l'immagine è cupa



 
PGC © 2011-2017 - Ultima modifica alla pagina: 9/4/2016info sui cookie  -  ...contattaci!